✕ Home
  
▵ Up
Città in 3D
Città in 3D

The MiniMi offers the possibility to have the reproductions of the most important buildings of Milan everywhere in the world by simply downloading a file from the web. 

These works are useful for educational purposes in history, art and architecture topics. The 3-dimensional models were developed to be realized with FDM low-cost printers, therefore excluding unnecessary details that are not easily obtainable. It is possible to apply the same fundamental principles of

The project started by categorizing the monuments of Milano, the most important and iconic ones were given priority. The reproduction of each monument required information on the dimensions and the proportions of the composing elements. The scale was not fixed: the main objective was to obtain objects with a size that allowed both the printing on the available FDM printers and a possible following exposition of the whole series.The evaluation of dimensions was performed by searching public information on the Web, in particular maps, perspective drawings and photos, Google Earth and Google Maps. The last one was essential due to Street View and the ability to create a 3-D model of the buildings. The models were obtained by using entirely the CAD AutoDesk software. This software is not specific for the reproduction of buildings but allows the production of models with tunable details thanks to his parametric behavior.

Objects were printed with white PLA with a Delta Wasp 20x40 printer. All the models were properly designed and it is possible to easily print them everywhere in the world with a low-cost Desktop printer, especially for

Il MiniMi offre la possibilità di avere le riproduzioni degli edifici più importanti di Milano ovunque nel mondo semplicemente scaricando un file dal web. 

Queste opere sono utili per scopi didattici su argomenti di storia, arte e architettura. I modelli tridimensionali sono stati sviluppati per essere realizzati con stampanti FDM a basso costo, escludendo quindi dettagli non necessari che non sono facilmente ottenibili. È possibile applicare gli stessi principi fondamentali di

Il progetto è iniziato con la categorizzazione dei monumenti di Milano, i più importanti e iconici hanno avuto la priorità. La riproduzione di ogni monumento richiedeva informazioni sulle dimensioni e le proporzioni degli elementi compositivi. La scala non era fissa: l'obiettivo principale era ottenere oggetti con una dimensione che consentisse sia la stampa sulle stampanti FDM disponibili sia una possibile esposizione successiva di tutta la serie. La valutazione delle dimensioni è stata eseguita ricercando le informazioni pubbliche sul Web, in particolare mappe, disegni prospettici e foto, GoogleEarth e Google Maps. L'ultimo era essenziale grazie a Street View e alla possibilità di creare un modello 3D degli edifici. I modelli sono stati ottenuti utilizzando interamente il software CAD AutoDesk. Questo software non è specifico per la riproduzione di edifici, ma permette la produzione di modelli con dettagli adattabili grazie al suo comportamento parametrico.

Gli oggetti sono stati stampati con PLA bianco con una stampante Delta Wasp 20x40. Tutti imodelli sono stati progettati correttamente ed è possibile stamparli facilmente in tutto il mondo con una stampante desktop a basso costo, soprattutto per